Spalletti Colonna di Paliano, vini dal 1500

Il Castello di RibanoIl Castello di Ribano

di Patrizio Placuzzi

La storia di un intero territorio raccontata dal vino.

E’ il caso della Cantina Spalletti Colonna di Paliano, tenuta situata nel territorio di Savignano sul Rubicone, una località collocata sulla direttrice della via Emilia e che rappresenta un punto di riferimento per tutte le città e i paesi del Basso Rubicone.

Sangiovese Rubicone

Sangiovese Rubicone

I vigneti della Spalletti Colonna di Paliano, da cui nascono grandi etichette di cui faremo una descrizione dettagliata più avanti, si estendono lungo le colline che circondano il Castello di Ribano. La tenuta ha origini antiche; risalgono al 1500: quando i vini che qui venivano imbottigliati ristoravano i Monaci Classensi che erano soliti passare un periodo di villeggiatura al Maniero.

Da allora, questa predisposizione naturale a fare vino si è tramandata all’interno della famiglia da generazione in generazione.

Al centro della tenuta è collocato il Castello di Ribano, dove nel 1875 il Conte Giulio Rasponi fondò una casa vinicola. La tenuta venne in seguito lasciata in eredità alla figlia Eugenia che ne farà dono alla nipote, la contessa Gabriella Rasponi.

1423508334_castello

Interno delle cantine

Quest’ultima porterà all’altare il Conte Venceslao Spalletti: dalla loro unione nacquero 5 figli, uno dei quali, di nome Gianbattista, ereditò ogni possedimento.

Gianbattista si sposò in seguito con la contessa Teresa Ruffo ed ebbe tre figli: Venceslao, Ludovica e Maria Luisa. La contessa, che si unì in matrimonio con il principe Oddone Colonna, erediterà le terre di cui farà omaggio a Giovanni, il suo unico figlio maschio, attuale proprietario dell’azienda agricola. Il Principe Giovanni Colonna di Paliano, grazie a una spiccata lungimiranza imprenditoriale ha ampliato la coltivazione a vigneto e costruito, nel 2005, una nuova cantina di alto valore tecnologico.

Insomma, siamo in presenza a un vera dinasty; una “ Falcon Crest “ in salsa romagnola per quanto riguarda il nettare di Bacco.

La Spalletti Colonna di Paliano produce sia vini bianchi che vini rossi.

Tra i vini bianchi spiccano il Camerlengo di Ribano Romagna Trebbiano Doc, Ribano Bianco Romagna Pagadebit Doc Secco, Duchessa di Montemar Romagna Albana Docg Secco, Principessa Ghika Riesling-Chardonnay-IGT Rubicone, Duchessa di Montemar Romagna Albana Docg Dolce, Carpe Diem Romagna Albana Docg Passito.

Anche per quanto riguarda i vini rossi, la scelta è ampia e variegata: cominciamo dal Sangiovese Rubicone IGT, per poi andare sul Castelvecchio di Ribano Romagna Sangiovese Doc, il Principe di Ribano Romagna Sangiovese Doc Superiore, il Rocca di Ribano-Vigna della Croce Romagna Sangiovese Doc Superiore, Villa Rasponi Romagna Sangiovese Doc Superiore Riserva, il Monaco di Ribano Merlot-Cabernet, IGT Rubicone e infine il Puro, un nome che è tutto un programma, senza solfiti aggiunti, che è un Romagna Sangiovese Doc.

Be the first to comment on "Spalletti Colonna di Paliano, vini dal 1500"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*