fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
Giornalisti austriaci "scoprono" la Riviera di Rimini
Martedì, Ottobre 21, 2014
   
Carattere
Banner

Giornalisti austriaci "scoprono" la Riviera di Rimini

Il volo Air Dolomiti/Lufthansa da e per Vienna quale messaggero di promozione per la Riviera di Rimini. Si concluderà oggi, giovedì 9 luglio, l’educational che la compagnia aerea Air Dolomiti/Lufthansa ha promosso, di concerto con Aeradria Spa, società di gestione dell’Aeroporto Internazionale “Federico Fellini” di Rimini – San Marino, ed il supporto operativo dell’assessorato al Turismo della Provincia di Rimini,  per far meglio conoscere, ed in alcuni casi scoprire”, la Riviera di Rimini a 9 giornalisti austriaci in rappresentanza di autorevoli testate d’oltralpe. Da mercoledì 7, e fino a oggi, i redattori delle testate Travel and Lifestyle, Tai, Traveller, Tip, Önachrichten, Austrian Aviaton Net, visiteranno - accompagnati da Silke Warnke-Rehm, referente stampa estera per Air Dolomiti; Piero Zecchini, Executive manager - Ufficio PR & Communication Air Dolomiti; Linda Medici, Responsabile Marketing Aeradria; Chiara Montanari, Responsabile Commerciale Aeradria; Simona Longo dell’Agenzia Marketing Turistico Riviera di Rimini – le eccellenze del nostro territorio: dalle strutture a supporto dell’offerta turistica (parchi tematici), ai borghi più belli e caratteristici del nostro entroterra; all’offerta culturale di Rimini e  dintorni; ai ristoranti simbolo dell’enogastronomia locale.  Ieri, mercoledì 8 luglio, il presidente di Air Dolomiti, Michael Kraus, ha raggiunto i giornalisti austriaci durante la tappa riccionese. Qui ha incontrato il nuovo assessore al Turismo della Provincia di Rimini, Fabio Galli, il presidente di Aeradria Spa, Massimo Masini, ed il vicepresidente Aeradria, Massimo Vannucci presente altresì come amministratore delegato di Riviera di Rimini Promotions. Durante l’incontro, Galli ha fatto dono ai giornalisti di carta stampata ed internet del libro fotografico in cui sono state raccolte tutte le immagini più significative de La Notte Rosa, ormai riconosciuta universalmente come il Capodanno dell’Estate. “Lavorerò gomito a gomito con gli operatori turistici privati, in primo luogo la società di incoming Riviera di Rimini promotions e le associazioni albergatori dei Comuni costieri, e con l’Aeroporto Federico Fellini di Rimini-San Marino – ha detto Galli - per aumentare nei prossimi anni gli arrivi turistici dall’estero, grazie anche ai risultati già ottenuti. Dobbiamo rilanciare e rafforzare il rango internazionale della Riviera di Rimini e con i turisti dall’estero aumentare la presenza media (7 – 10 giorni), che si è ridotta sul mercato italiano”.

 

QuiTG Economia

Sondaggio

Rimini è ancora la Capitale europea del Turismo?

Iscriviti alla nostra mailing list




Banner
Banner

 

 

CSS Valido!

bnr_trib

Direttore Resposabile Marco Valeriani

Credits-Webmaster

SiteMap