fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
Le immagini della Notte Rosa 2010
Domenica, Settembre 21, 2014
   
Carattere
Banner

Le immagini della Notte Rosa 2010

Notte Rosa
Bevanda rosa
Grand Hotel di Rimini
Grand Hotel di Rimini
Piadina, I love you
Cappelli
E' vero. Con La Notte Rosa tutta la regione "dimentica" i campanili. Non c'è Rimini che "supera" Riccione. Cattolica che "viene prima" di Misano Adriatico. Bellaria Igea Marina che "sta dietro" a Cesenatico. E' vero. Con La Notte Rosa si sta cercando di "creare" un prodotto turistico autonomo. E' vero. Piace, incontra il favore dei media. Nazionali e locali. Internazionali, forse un po' meno. Poco importa, ci sarà tempo per recuperare. Ma un interrogativo il successo della Notte Rosa lo suscita comunque: perché non fare in modo che ogni evento prodotto da questa impareggiabile realtà ospitale, trovi lo stesso "collante" esecutivo/organizzativo? Perché non si riesce a d innescare lo stesso meccanismo di comunanza anche in altre, pregevoli occasioni? La regia affinché ciò avvenga c'è, esiste. Allora, proponiamoci tutti un piccolo esamino di coscienza: siamo pronti all'ennesimo salto di qualità per scoprire che la metropoli balneare, e dunque un unico territorio da promozionare e sostenere, esiste già?

Si ringrazia Apt Servizi Emilia Romagna per le immagini (scattate da Giorgio Salvatori) che pubblichiamo in questa pagina

QuiTG Economia

Sondaggio

Rimini è ancora la Capitale europea del Turismo?

Iscriviti alla nostra mailing list




Banner
Banner

 

 

CSS Valido!

bnr_trib

Direttore Resposabile Marco Valeriani

Credits-Webmaster

SiteMap