fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
AC Rimini 1912 e Real Rimini alle prime prove sul campo
Sabato, Novembre 01, 2014
   
Carattere
Banner

AC Rimini 1912 e Real Rimini alle prime prove sul campo

REAL RIMINI

Amichevoli a raffica per il Real Rimini di Danilo Pretelli. In attesa di capire dove potrà giocare la gare casalinghe della prossima stagione (il campionato di serie D avrà inizio il prossimo 5 settembre e l'amministrazione comunale non sembra intenzionata a consegnare il Neri al Real), la squadra di Maurizio Neri prosegue la fase di preparazione. Sabato pomeriggio Di Giulio e compagni sono 'inciampati' nella prima sconfitta della stagione, a Pistrino (in Umbria), contro il Sansepolcro (serie D). Un ko per 2-1 che, comunque, non scoraggia la truppa di Neri che da martedì mattina tornerà ad allenarsi sul campo di Miramare. Intanto non si ferma la campagna acquisti biancorossa. L'organico a disposizione del tecnico riminese è ancora un cantiere aperto. Nelle ultime settimane dal campo di Miramare sono passati diversi giocatori promettenti, tutti in prova. Alcuni di questi a breve saranno aggregati ufficialmente al Real Rimini, altri, invece, proseguiranno la propria avventura calcistica altrove. Il prossimo calciatore a mettere nero su bianco dovrebbe essere l'attaccante romagnolo ex Pescina Dario Bettini che i dirigenti biancorossi stanno seguendo da diverse settimane.

AC RIMINI 1912

Partenza con entusiasmo sabato mattina per il Rimini 1912 che ha lasciato la riviera per raggiungere il ritiro di Villagrande dove i biancorossi resteranno per tutta la prossima settimana. La truppa di D'Angelo è quasi al completo e il presidente Biagio Amati, dopo aver riposto nel cassetto i sogni di Seconda Divisione, è già proiettato sull'inizio del prossimo campionato di serie D. <Ci abbiamo creduto fino all'ultimo _ sono le parole del numero uno biancorosso che ha appena acquistato dalla Cocif il marchio della Rimini Calcio _ sperando di poter tornare subito fra i professionisti, ma non ci siamo riusciti. Adesso concentriamoci sulla serie D. Il girone? Poco importa quali saranno le nostre avversarie, l'importante è costruire una squadra forte>. Il tecnico Luca D'Angelo è sicuro di avere già a disposizione un gruppo di giocatori competitivo. <Insieme alla società abbiamo scelto i giocatori uno per uno _ spiega _ raggiungendo tutti quelli che erano i nostri obiettivi di mercato. Probabilmente ci manca ancora un difensore centrale di esperienza e un centrocampista, poi la rosa sarà veramente completa>. Appena qualche giorno fa al gruppo biancorosso, oltre al difensore ed ex biancorosso Alessandro Mastronicola, si è aggregato anche l'attaccante argentino Emiliano Olcese che la passata stagione, sempre in serie D, ha realizzato la bellezza di 15 reti con la maglia della Casertana. Un ottimo acquisto per il pacchetto avanzato riminese che già comprendeva il giovane bomberino Matteo Bufalo e l'attaccante arrivato dal Fano Pierluigi Baldazzi.

QuiTG Economia

Sondaggio

Rimini è ancora la Capitale europea del Turismo?

Iscriviti alla nostra mailing list




Banner
Banner

 

 

CSS Valido!

bnr_trib

Direttore Resposabile Marco Valeriani

Credits-Webmaster

SiteMap