fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
La piadina romagnola sbarca a Napoli
Giovedì, Aprile 17, 2014
   
Carattere
Banner

La piadina romagnola sbarca a Napoli

Dal 7 al 10 ottobre 2010 nell’ambito de Il Binario-viaggio nel territorio la tre giorni napoletana dedicata ai giovani, alle scuole e al talento, all’ombra del Vesuvio arriveranno due protagonisti d’eccezione: le tagliatelle emiliane e la piadina romagnola! Tutto merito di “Italia in Forchetta”, i laboratori di educazione alimentare pensati per le scuole e messi a punto da Feda Srl e da Italia in Miniatura, che saranno la grande novità dell’offerta didattica del parco tematico riminese per il 2011.

Italia in Miniatura è il primo parco italiano per afflusso di studenti, che in 70.000 visitano la struttura ogni anno. Il parco, che da sempre fa della didattica la propria missione, applica il binomio istruzione-divertimento anche ai nuovi laboratori di educazione alla sana e corretta alimentazione, trasformando un momento di apprendimento in un’esperienza divertente, interattiva e sensoriale e, allo stesso tempo, aiutando ragazzi e adulti a riconoscere e salvaguardare i prodotti tipici italiani. A riprova della qualità dei percorsi di “Italia in Forchetta”, presentati al pubblico il 6 agosto scorso alla presenza dell’On. Paolo Russo, presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, sono prontamente arrivati i patrocinii del Ministero per le Politiche Alimentarie e Forestali, quello del Ministro del Turismo, della Commissione per l’Agricoltura alla Camera dei Deputati, quello della Regione Emilia Romagna e dell’INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione).

Il Binario – viaggio nel territorio, popolerà per tre giorni di giovanissimi, talento e allegria il grande e innovativo centro commerciale Vulcano Buono progettato da Renzo Piano. I laboratori didattici di “Italia in Forchetta” curati da Italia in Miniatura si svolgeranno nell’arco della mattinata, accanto a percorsi su ambiente, raccolta differenziata, educazione stradale, ma anche educazione artistica, musicale e teatrale. Nel pomeriggio la parte ludico-didattica cederà il posto alle esibizioni delle scuole di danza

di Napoli e territorio e a Il Binario del Talento, concorso nazionale di danza classica, moderna e hip-hop di venerdì 8 ottobre. Sabato sarà la giornata degli ospiti più attesi, Natalia Titova e Samuel Peron, noti al grandissimo pubblico per la loro partecipazione a Ballando sotto le Stelle e ai più noti programmi e talent-show televisivi. Il gran finale sarà in musical con la presentazione di “Napoli ieri, oggi e domani”, che rende omaggio alla città ospite.

La partecipazione di “Italia in Forchetta” alla kermesse de “Il Binario” (e lo squisito gemellaggio piadina-pizza) è solo il primo di una serie di momenti rivolti ai temi dell’educazione ambientale e della salvaguardia del territorio, così come di quella alimentare e della tutela del prodotto tipico, che Italia in Miniatura e Feda Srl intendono proseguire con energia ed entusiasmo. Dopo la prima tappa campana, l’appuntamento sarà a Rimini, per l’edizione 2010 di Ricicland, nel prossimo mese di novembre.

QuiTG Economia

Sondaggio

Rimini è ancora la Capitale europea del Turismo?

Iscriviti alla nostra mailing list




Banner
Banner

 

 

CSS Valido!

bnr_trib

Direttore Resposabile Marco Valeriani

Credits-Webmaster

SiteMap