fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
Casee, il mercato immobiliare riminese "in tasca"
Lunedì, Settembre 22, 2014
   
Carattere
Banner

Casee, il mercato immobiliare riminese "in tasca"

Presentato all’Hotel Le Meridien il nuovo quindicinale di annunci dedicato ad agenzie, costruttori e consumatori

Una festa in grande stile. Pensata e realizzata con il desiderio di trasmettere un’idea vincente. Giovedì 10 marzo, l’Hotel Le Meridien di Rimini ha fatto da scenografia all’appuntamento voluto da Prima Advertising per la presentazione della nuova “veste grafica” e dei nuovi contenuti di Casee. Presente sulla scena dell’editoria specializzata dal 2008, Casee è una pubblicazione quindicinale dedicata al mercato immobiliare, distribuita capillarmente a Rimini e provincia, forte delle sue 12mila copie. Il periodico, per il quale è stata concepita una diffusione attraverso dispenser (470 gli espositori disponibili nell’area da Bellaria Igea Marina a Cattolica), arricchita poi dalla possibilità di ricevere il giornale “porta  a porta” contattando il numero verde a disposizione della clientela, “indossa” un formato tascabile ed è proposto ai lettori con tutte le caratteristiche della migliore consultazione possibile. Gli annunci immobiliari sono suddivisi in base al prezzo, così da facilitare la ricerca della propria casa in base alle rispettive capacità d’investimento. Il prodotto editoriale oltre ad essere particolarmente curato nei dettagli, punta sulla qualità delle immagini disponibili, sull’ottima resa tipografica e sull’inedite anteprime delle costruzioni più innovative del nostro territorio. Da qui la pubblicazione, sulla prima di copertina, dei rendering dedicati alle abitazioni appena cantierate o già in fase di costruzione. “La cadenza quindicinale – spiega Filippo Zema di Prima Advertising – è voluta e non casuale. Ciò consente al lettore di visionare meglio e nel concreto gli immobili di maggior interesse. Casee entra nelle case di tutti i riminesi con l’obiettivo di rimanervi due settimane e quindi essere consultato non solo dai componenti del singolo nucleo familiare, ma da amici e parenti”.

La festa svoltasi all’Hotel Le Meridien, oltre a sottolineare l’importanza della nuovo volontà editoriale che permetterà a Casee di affermarsi quale giornale leader del mercato immobiliare, ha rappresentato l’occasione giusta per intercettare i veri protagonisti del territorio: dai costruttori ai venditori, dai rappresentanti delle istituzioni locali ai progettisti, specie quelli più attenti all’evoluzione ecosostenibile dell’edilizia privata. Basta dare un’occhiata alle immagini scattate durante la serata e che riproponiamo in queste pagine per rendersi conto di quanto Casee abbia riscosso il gradimento del pubblico.

Come in ogni appuntamento mondano che si rispetti, la presentazione all’Hotel Meridien oltre a mettere l’accento sul prodotto Casee, affiancato dal portale casee-web.com (il più ricco in fatto di annunci immobiliari, contando la bellezza di 4.600 “messaggi”), ha sposato in pieno la formula dell’informazione-intrattenimento (a condurre la serata l’impareggiabile Gilberto Gattei, dj e speaker tra i più conosciuti), senza venire meno agli elementi tipici dell’ospitalità: buona cucina, convivialità nel miglior stile italiano, momenti legati al gioco con premi a dir poco strepitosi.

“Siamo in Romagna – aggiunge Zema -, Casee viene realizzato a Rimini, la capitale europea del turismo; non potevamo esimerci da una presentazione che non coniugasse al massimo l’ospitalità con l’intraprendenza tipica di questo territorio. Davanti ad un buon piatto ed un buon bicchiere di vino si discute meglio; ecco perché la scelta dell’Hotel Le Meridien si è rivelata vincente sotto ogni profilo. Una splendida location per accogliere con simpatia e rinnovata stima tutti i  nostri interlocutori più importanti”.

“Aver dato alle stampe il nuovo Casee non vuol dire aver detto tutto e fatto tutto il possibile per essere ancora più vicini alle migliaia di lettori raggiunti ogni due settimane: da qui è maturata la convinzione di dover ampliare il nostro raggio d’azione suscitando altri interessi durante la consultazione del giornale. Abbiamo quindi inserito – spiega Zema – alcune pagine redazionali rivolte sia agli immobiliaristi che ai costruttori che con le loro testimonianze dirette o indirette racconteranno di volta in volta i progetti in essere o i sogni ormai prossimi a diventare realtà. Oltre a questo affronteremo argomenti inerenti l’arredamento, gli aspetti fiscali, amministrativi e legislativi nonché le nuove frontiere dell’innovazione per quel che riguarda il risparmio energetico, i sistemi di riscaldamento, i materiali ecocompatibili. Inoltre punteremo sulla maggiore indicizzazione del portale casee-web.com così da essere presenti sulle prime pagine dei principali motori di ricerca”.

Senza lasciare nulla al caso, per chi non riuscirà a recuperare la propria copia di Casee nei tradizionali punti di distribuzione – la rete si sta via via allargando con l’aggiunta di altri potenziali centri di lettura – Internet  verrà in loro soccorso.

“Internet ha potenzialità enormi e un prodotto editoriale quale è appunto Casee non può sottrarsi al fascino della rete globale. Dal sito casee-web.com e dal sito www.quiriviera.com è possibile consultare i numeri pubblicati e scaricare il pdf della rivista senza muoversi dalla scrivania. E’ sufficiente un click del mouse. In questo modo – prosegue Zema – Casee è visibile da ogni parte del globo. Solo 5 anni fa un traguardo simile non sarebbe stato possibile; la tecnologia va sfruttata con coscienza e senso pratico e da qui noi muoviamo per i progetti futuri”.

Senza svelare troppi particolari, quali sono i costi da sostenere per essere presenti su Casee? “Per gli inserimenti pubblicitari, e qui devo spendere due parole di ringraziamento per tutta la struttura della Prima Advertising che in questi mesi di preparazione del nuovo giornale non si è davvero risparmiata, abbiamo studiato 4 pacchetti molto efficaci e performanti: la proposta riservata alle agenzie immobiliari, la proposta costruttori, la proposta web e la proposta Casee+maxischermo Le Befane. Possiamo altresì adattare le istanze del cliente secondo il budget pubblicitario disponibile. La flessibilità delle nostre offerte- sicuramente competitive - è un altro punto di forza”.

Prima Advertising è una concessionaria multimediale a tutti gli effetti, come opera in ambito locale e non?

“Accanto a Casee e casee-web.com, Prima Advertising propone il sito informativo d’approfondimento www.quiriviera.com; realizza siti per le aziende che lo richiedono; dispone dell’emittente tv QuiTv che ha un proprio palinsesto autonomo e trasmette dal centro commerciale Le Befane di Rimini; dispone di un maxischermo a Bellaria Igea Marina (in Piazza Matteotti per spot video, ripresa di eventi, trasmissione di messaggi promo); dispone di un impianto a led luminosi di ultima generazione per le partite “casalinghe” della Scavolini Volley Pesaro; dispone di spazi pubblicitari sui mega totem collocati nel parcheggio del centro commerciale Romagna Center di Savignano sul Rubicone; dispone di maxischermo e pannelli pubblicitari all’interno del 105 Stadium di Rimini; è depositaria del format Summer Village sul porto canale di Rimini (già collaudata con successo in occasione di grandi eventi sportivi e non); ha contatti utili con il mondo della pubblicità e della promozione a livello nazionale ed internazionale. Insomma una bella ‘macchina da guerra’ attiva ogni giorno dell’anno!”.

FILIPPO ZEMA PRESENTA LA SERATA ALL'HOTEL LE MERIDIEN, GUARDA IL VIDEO

QuiTG Economia

Sondaggio

Rimini è ancora la Capitale europea del Turismo?

Iscriviti alla nostra mailing list




Banner
Banner

 

 

CSS Valido!

bnr_trib

Direttore Resposabile Marco Valeriani

Credits-Webmaster

SiteMap