fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
fuga mobilya
Occhio a... - I colori del Natale
Venerdì, Luglio 25, 2014
   
Carattere
Banner

Occhio a... - I colori del Natale

I colori che si associano all’idea del Natale sono principalmente l’oro, il rosso, il verde, il blu e il bianco. I colori richiamano le nostre emozioni, le esperienze e le conoscenze. Molti dei significati espressivi di un colore vengono percepiti e riconosciuti da tutti, soprattutto da individui della stessa cultura e assumono così un valore simbolico. Ma vediamo quali valori simbolici associamo solitamente ai colori del Natale…

ORO

L’oro è il colore della regalità, della preziosità: è, infatti, uno dei dono che i Magi offrirono a Gesù appena nato. Nelle icone sacre paleocristiane e medioevali troviamo sempre splendenti fondi dorati che hanno il compito di staccare i soggetti dal mondo terreno, sottolineandone la divinità, il rapporto con il cielo. Da sempre, in tutte le culture, l’oro e il giallo, rappresentano l’idea della luce, del sole e quindi della divinità. Tutte le parole che indicano Dio ( il greco Theòs, Zeus, o il latino Deus) derivano dall’indoeuropeo Tzes, che significa punto luminoso. “Io sono la luce del mondo – esclama Gesù – chi mi seguirà non camminerà al buio, ma avrà luce di vita” (Prima lettera di Giovanni, 1, 5-7). Per il Cristianesimo dunque la luce è Dio; tutto ciò che è toccato da essa è santificato, l’ombra invece, è assenza di Dio, quindi peccato. L’oro, a differenza degli altri metalli non si ossidava e non perdeva mai il suo splendore, per questo viene donato a Dio, per indicare la devozione. Nella storia dell’arte il cielo diventò azzurro solo con Giotto, dopo quasi un millennio. Con Giotto si  assiste al passaggio dall’astrazione all’umanizzazione della figura di Dio.

ROSSO

Il rosso è il colore della festa, del fuoco caldo, dell’amore fra le persone. E’ simbolo di energia, di forza e di gioia; rosso è il sangue simbolo della vita e del sacrificio di Dio per  redimere i peccati degli uomini. Anticamente era molto costoso produrre tessuti rossi, quindi chi lo indossava voleva  sottolineare ricchezza e potenza. Secondo la tradizione è simbolo dei poteri ufficiali (toga dell’impero romano, toga dei magistrati) o spirituale (veste del cardinale; rossa per indicare la disponibilità a versare sangue per la difesa della Chiesa). Rosso è il colore del vestito di Babbo Natale derivante dall’abito vescovile di San Nicola, in olandese Sinter Klass importato in America dagli immigrati come Santa Claus. Il vestito rosso di Babbo Natale divenne famoso con la pubblicità negli anni ‘30 della Coca Cola, dove era vestito in bianco e rosso, come nella scritta della bibita. Sembra che originariamente il vestito di Babbo Natale fosse verde.

BLU

Il blu è il colore del silenzio, della calma e della tranquillità. È associato alla forma del cerchio, simbolo dell’eterno moto dello spirito. Blu è il colore del mantello della Vergine, realizzato con la tinta ottenuta dalla polvere dei preziosi lapislazzuli, rifinita ai bordi da ricami in oro. Anche l’abito del Cristo è generalmente blu sia in Duccio di Buoninsegna, che in Giotto e nei Lorenzetti . Il blu è legato alla vita umana, al cielo che tocca la terra.

VERDE

Il verde è il colore della natura, della vegetazione, della vita stessa. È il colore della rinascita primaverile e della forza, della speranza. Ha una connotazione profondamente mistica, è infatti ottenuto dall’unione di giallo (oro) e blu, indica quindi l’unione tra cielo e terra.

BIANCO

Il bianco è il colore di chi si appresta a mutare condizione, a transitare fisicamente o spiritualmente da una fase all’altra della vita. Per questo è assai comune la veste bianca nelle scene della Trasfigurazione e Resurrezione del Cristo così come in quelle dell’Assunzione e dell’Incoronazione della Madonna. Bianco è il colore degli angeli, nella veste nuziale, nell’abito della prima comunione. Rappresenta il colore della purezza e della positività, si ricollega al candore di Gesù che nasce attorniato da paesaggi pieni di soffice neve bianca.

QuiTG Economia

Sondaggio

Rimini è ancora la Capitale europea del Turismo?

Iscriviti alla nostra mailing list




Banner
Banner

 

 

CSS Valido!

bnr_trib

Direttore Resposabile Marco Valeriani

Credits-Webmaster

SiteMap